La Nostra Storia

La storia de “La Cioccolateria” nasce intorno alla metà degli anni 70 a Catanzaro per opera dei giovanissimi coniugi D’Errico (Stefania e Angelo), che iniziarono la loro attività gestendo una piccola filiale di una delle più prestigiose aziende di cioccolato del periodo; “La Talmone“.

Nel giro di qualche anno, presi dalla passione per il cioccolato, rilevarono l’attività, e con forte innovazione; specie nella cura della confezione e nell’immagine del prodotto, e grazie sopratutto alla dedizione di Stefania, ebbero un tale successo, da indurli ad aprire un altro punto vendita nella stessa città.

Stefania ed Angelo dedicarono molte ore alla produzione artigianale ed alla formazione di un gruppo di collaboratrici, atto a focalizzare in un’unica visione commerciale l’alta qualità del prodotto con il confezionamento del dolciume, dando un senso ed un corpo “all’anima qualitativa” del prodotto stesso. La passione coinvolge tutta la famiglia, nel 1998, entra in azienda Paolo (Figlio).

Paolo si dedica ad un approfondito studio del mercato, si laurea in economia e discute la tesi dal titolo “La produzione del cacao ed il mercato del cioccolato”, frequenta corsi e master tematici. Da qui parte l’avventura con un piccolo laboratorio artigianale strutturato per produzioni più importanti, e si inizia a far uscire il prodotto Calabrese fuori dai confini regionali.

Il marchio si diffonde, rendendo tutti vittime della sua bontà, anche il mondo del cinema non rimane indifferente, attori e celebrità come Raul Bova, Edoardo Bennato e Katia Ricciarelli consumano le delizie prodotte in Calabria.

La Cioccolateria diviene socio collaboratore del Chococlub e crea una collana in cioccolato esposta nella manifestazione di San Marino . Rientra nel Golosario di Paolo Massobrio e nel Gambero Rosso, inoltre Brava Casa scrive un articolo su un suo particolare cioccolatino legato al territorio; il Tartufo alla Liquirizia.

Nel 2009 l’azienda esordisce nei saloni internazionali esponendo al SIGEP (Salone Internazionale Gelateria e Pasticceria) di Rimini.

Paolo D’Errico diviene presidente provinciale della CNA (confederazione nazionale artigiani), nonché tra i componenti del consiglio nazionale dell’unione cioccolatieri.

Dal 2013, un nuovo capitolo si è aggiunto alla nostra storia aziendale con l’ingresso ufficiale di Andrea, il secondo dei due fratelli. Laureando in economia aziendale presso l’Università Magna Graecia di Catanzaro, Andrea porta la sua passione nel curare il marketing dell’attività.

Oggi, La Cioccolateria ha sede nella suggestiva presila Calabrese, un luogo incontaminato e circondato da un’aria salubre. Questo ambiente unico ha contribuito a migliorare la qualità del nostro prodotto, consentendoci di offrire ai nostri clienti un’esperienza ancora più straordinaria.

Mission

Da due generazioni i nostri valori sono: la qualità in ogni parte del ciclo produttivo, il rispetto e la valorizzazione del territorio, la salvaguardia dell’ambiente, questi valori ci stanno portando lontano e da una ditta con gestione a carattere familiare siamo passati ad un nutrito gruppo di collaboratori che condividono la filosofia aziendale. Vogliamo produrre valore aggiunto sul territorio, promuovere e far degustare i prodotti unici della nostra terra.

Ispira il nostro lavoro la passione per il cioccolato e il desiderio di valorizzare le tipicità del nostro territorio, attraverso processi di lavorazione artigianali ed elevata qualità delle materie prime. Confidando nelle enormi potenzialità del territorio, ci proponiamo di diffondere i gusti tipici della nostra regione, attraverso cioccolatini e stecche di cioccolato che esprimono quei sapori e nel contempo raccontano la storia dela Calabria operosa e dedita al lavoro.